Dove vuoi tu

Quando spostarsi diventa più complicato perché non si ha un mezzo  a disposizione o perché i mezzi pubblici sono di difficile accesso, il rischio è che a subirne le conseguenze sia la propria autonomia e la possibilità di decidere liberamente come gestire il proprio tempo.

Dove vuoi tu è il servizio che restituisce la libertà di muoversi secondo le proprie esigenze. Per due volte alla settimana (un mattino e un pomeriggio) è possibile richiedere il servizio di accompagnamento, comprensivo di andata e ritorno presso i luoghi desiderati (medico, familiari, mercato, cimitero, farmacia, centro commerciale..). L’accompagnatore sarà reperibile per emergenze durante tutta la durata del servizio.

 

SCHEDA PRODOTTO
NomeDove vuoi tu - Liberi di andare, liberi di fare
Descrizione Quando spostarsi diventa più complicato perché non si ha un mezzo a disposizione o perché i mezzi pubblici sono di difficile accesso, il rischio è che a subirne le conseguenze sia la propria autonomia e la possibilità di decidere liberamente come gestire il proprio tempo. Dove vuoi tu è il servizio che restituisce la libertà di muoversi secondo le proprie esigenze. Per due volte alla settimana (un mattino e un pomeriggio) è possibile richiedere il servizio di accompagnamento, comprensivo di andata e ritorno presso i luoghi desiderati (medico, familiari, mercato, cimitero, farmacia, centro commerciale..). L’accompagnatore sarà reperibile per emergenze durante tutta la durata del servizio.
Professionalità coinvolteAutisti
Modalità di accessoL’attivazione del servizio prevede un abbonamento bimestrale comprensivo da un minimo di 7 a un massimo di 12 viaggi A/R. Il servizio è disponibile dalle ore 8:00 alle ore 18:00 nei giorni di martedì e venerdì. Per richiedere il servizio è necessario contattare la segreteria al numero 392/8724105 o tramite mail all’indirizzo info@benessereanziani.it entro il termine della settimana antecedente a quella in cui si richiede il servizio.
CostiPer info e costi contattare la segreteria ai recapiti indicati
NotePer due spostamenti consecutivi in città si conta ½ servizio